Nel periodo di attesa, il cuore lavora di più e batte a un ritmo più elevato